Macchie cutanee

Le macchie cutanee: come eliminarle con il laser

Lo studio del Dott. Erik Geiger a Roma si avvale della tecnologia Palomar Max G. espressione avanzata nell’ utilizzo
della Luce Pulsata e del Laser, tali tecniche vengono utilizzate per il trattamento dei segni del foto (macchie solari) e crono (macchie da invecchiamento) comunemente definite “Macchie” del viso e del corpo.
Tale metodica viene utilizzata anche per il trattamento di lesioni vascolari (angiomi, rosacea e couperose).
Questa tecnica per il trattamento delle macchie del viso e del corpo consiste in un trattamento non ablativo capace di attivare le cellule del derma e di innescare quei processi biochimici come la produzione di nuovo collagene e la contrazione di fibre elastiche.

Non è una procedura dolorosa, non necessita di anestesia, alla fine della seduta la pelle potrà apparire arrossata, fenomeno transitorio che si risolve nell’arco di poche ore o al massimo 24h.
Dopo il trattamento delle macchie cutanee, queste dapprima diventeranno più scure per poi formarsi delle crosticine che nell’arco di una settimana/dieci giorni si staccheranno spontaneamente, lasciando una pelle compatta e luminosa.
É importante l’uso di creme protettive nei giorni successivi al trattamento e fino a quando sarà indicato dal medico.
Per ottenere il risultato definitivo potranno essere necessarie più sedute.

CHIEDI ALL' ESPERTO