Soft Lifting

Pelle rilassata e cedimenti cutanei: il soft lifting

Il Soft Lifting è la tecnologia che sfrutta una luce infrarossa frazionata, trova il suo migliore impiego nelle zone di lassità cutanea come il viso, la regione mandibolare, il collo, l’addome e le braccia.
I meccanismi che ne regolano l’azione creano una tensione della pelle ottenuta attraverso la contrazione delle molecole di collagene con un’evidente tensione della superficie cutanea, rimodellamento della giunzione dermo-epidermica, modificazione dei fasci fibrosi ipodermici e attivazione della funzione microcircolatoria.
Il trattamento non richiede anestesia in quanto i parametri sono settati sul paziente, non vi è alcuna convalescenza e il/la paziente può tornare immediatamente alle normali attività.
I risultati sono visibili dopo 5-6 trattamenti effettuati a distanza di 20-30 giorni l’uno dall’altro.

Come avviene la seduta di Soft lifting
A seconda della potenza con il quale il laser deve essere utilizzato, prima del trattamento può essere applicata o meno una crema anestetica sulla zona interessata.  Per il trattamento di laser resurfacing per il ringiovanimento cutaneo del volto, il numero di passaggi del laser varierà a seconda dello stato in cui si trova la pelle da dover trattare (generalmente da 1 a 5 passaggi massimo).

Il Dottor Erik Geiger è un chirurgo plastico estetico con sede a Roma, specializzato nel trattamento a luce infrarossa frazionata del viso, del collo, dell’addome e delle braccia. Per contatti e per conoscere i prezzi specifici, scrivere nel form qui in basso.

Il sito utilizza cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso, per fini statistici e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo, l’utente accetta l’utilizzo dei suddetti cookie. Potrà sempre cambiare le proprie scelte nelle Impostazioni dei cookie presenti nell’ Informativa Estesa.

Accetto